18 Giugno

Data la grande affluenza di pubblico venerdi 25 giugno la mostra sarà visitabile fino alle 23:00

Dante e la sua potenza visionaria continuano a suggestionare e ad affascinare. La mostra allestita presso i Musei San Domenico, a cura della Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì e delle Gallerie degli Uffizi, continua a registrare una grande affluenza di pubblico a testimonianza di come il Sommo Poeta continui ad essere vicino a noi, emblema e fondamenta della nostra civiltà.

Proprio in virtù del grande apprezzamento che i visitatori continuano a dimostrare per la mostra “Dante. La visione dell’arte”, con le sue 300 opere che spaziano dal Duecento al Novecento, venerdì 25 giugno la mostra sarà visitabile fino alle ore 23:00 (chiusura della biglietteria alle ore 22:00).

In concomitanza con l’apertura serale dell’esposizione sarà possibile partecipare ad una visita guidata “fuori programma”, la cui partenza è stata fissata alle ore 19:00.
Per i visitatori singoli, o per piccoli gruppi, l'appuntamento è presso la biglietteria della mostra. Il servizio ha un costo pari a € 5,00 a partecipante, oltre al regolare biglietto di ingresso, con una capienza massima fissata a 20 partecipanti.
E’ obbligatoria la prenotazione entro la giornata di mercoledì 23 giugno telefonando al numero 199.151134 o inviando la richiesta a mostraforli@civita.it.

Si ricorda infine che la mostra è accessibile sette giorni su sette, da lunedì a domenica, dalle 9:30 alle 20:00 (la biglietteria chiude un’ora prima) e che tutti i visitatori singoli che nei giorni feriali entreranno in mostra dalle 17 alle 19 potranno usufruire del biglietto ridotto ad 11 €.

Loading…